Buon compleanno Chrome!

02 settembre 2011 - ore 09:51

Incredibile: sono già passati tre anni dal lancio del nostro browser Chrome. Come parte del team che lo ha sviluppato, stentiamo a credere che siano trascorsi così in fretta e che in questo poco tempo il web abbia conosciuto così tante ed entusiasmanti novità. In questi anni, la web community ha continuato a essere la nostra fonte di ispirazione e stimolo, nel trend verso una sempre maggiore pervasività del web e dell’esperienza che esso consente, grazie all’evoluzione dei moderni browser in termini di velocità, semplicità e sicurezza. Per rendere omaggio a questo fantastico web, abbiamo realizzato un grafico interattivo in HTML5, che rappresenta l’evoluzione dei browser e delle principali tecnologie web:





Il terzo anno del nostro browser open source ha visto l’estensione della velocità, semplicità e sicurezza di Chrome a un nuovo modello di computer 100% Web: Chromebook. Questo nuovo dispositivo è progettato per fare tutto ciò che ti serve sul Web, eliminando gli inconvenienti del vecchio e lento PC. 
Ma vediamo un po’ come è evoluta globalmente la piattaforma Chrome negli ultimi 12 mesi: 

Sempre più veloce 
  • Abbiamo iniziato l’Anno del Coniglio con una nuova infrastruttura di sviluppo per il nostro motore JavaScript V8. Chiamata in codice “Crankshaft”, ha migliorato le performance JavaScript fino al 66%. 
  • La nuova interfaccia per la gestione delle impostazioni di Chrome consente di velocizzare la procedura grazie alla casella di ricerca integrata e fornisce link diretti a ogni pagina delle impostazioni, che possono essere copiati e incollati per semplificare la gestione dei problemi in caso di necessità. 
  • La barra degli indirizzi (omnibox) è stata migliorata per suggerire automaticamente il completamento dei rimandi a pagine web e URL. 
  • E’ possibile attivare la funzione Chrome Instant, che consente di effettuare ricerche sul web e di navigare più velocemente visualizzando risultati di ricerca e pagine web nella finestra del browser durante la digitazione nella barra degli indirizzi anche prima di premere “Invio”. 
  • La tecnologia d’anteprima integrata in Chrome consente ai siti Internet di far vivere ai propri utenti un’esperienza del web ancora più veloce, come nel caso di Google Instant per la ricerca su Google, che nella maggioranza dei casi carica istantaneamente i risultati di ricerca
Più semplice e accessibile
  • Chrome supporta i più comuni screen reader come JAWS, NVDA e VoiceOver per consentire alle persone con problemi di disabilità visiva di fruire della migliore esperienza sul web.
  • L’Anteprima di Stampa, una funzione molto richiesta, utilizza il visualizzatore PDF integrato in Chrome per visualizzare il documento e salvare ciascuna pagina web come file PDF usando l’opzione “Stampa in PDF”. 
  • Chrome è semplice anche nel logo, con un look che ne rispecchia lo spirito; perché il nostro browser è stato pensato per rendere l’esperienza sul web più veloce e facile per tutti.



Una piattaforma sempre più sicura 
  • Il nostro visualizzatore PDF integrato permette di vedere online i file PDF senza installare software aggiuntivo. Abbiamo inoltre aggiunto al visualizzatore PDF un ulteriore livello di protezione “sandbox” per aumentare la difesa dagli attacchi alla sicurezza che colpiscono in maniera specifica i file PDF. 
  • Adobe Flash Player è protetto da sandbox in ambiente Windows per difenderti dagli attacchi e dai malware indirizzati ai contenuti Flash. 
  • Grazie a una tecnologia di sicurezza potenziata, Chrome ti avvisa di alcuni tipi di file sospetti prima che li scarichi. Per proteggere la privacy, il contenuto sospetto è individuato senza che né Chrome né Google siano a conoscenza dell’URL che stai visitando o del file che stai scaricando. 
  • Per fornire ancora più trasparenza e controllo sui dati salvati sul tuo computer dai siti web, Chrome ti permette di cancellare i cookie creati da Adobe Flash Player, attraverso le impostazioni integrate nel browser. 
Wow, è arrivato il web moderno!
  • Il Chrome Web Store è un marketplace aperto, dove puoi trovare applicazioni web gratuite e/o a pagamento con i relativi rating e recensioni. Gli sviluppatori possono aggiungere in-app payments alle loro applicazioni con un flat fee del 5%. 
  • Chrome supporta WebGL, che integra nel browser grafiche 3D senza necessità di software aggiuntivo. Per avere un’idea di cos’è WebGL, puoi visitare “3 Dreams of Black”, un’esperienza musicale in 3D per browser. 
  • Il supporto per le API speech input HTML consente agli sviluppatori di creare applicazioni web che trasformano la tua voce in testo. Provane una visitando l’homepage di Google e cliccando sull’icona microfono nella casella di ricerca. 
  • 3D CSS consente di sperimentare esperienze fantastiche con pagine web e applicazioni che utilizzano gli effetti 3D. 


Un modello di elaborazione nuovo e più semplice
  • Chrome è pronto per essere utilizzato anche dalle aziende, grazie all’installatore MSI e al supporto per la gestione di policy di gruppo. Molte aziende, come Vanguard e Procter&Gamble, hanno installato con successo Chrome fornendolo a migliaia di utenti. 
  • A partire dallo scorso luglio, i Chromebook sono acquistabili in otto paesi: Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Spagna, Paesi Bassi e Corea del Sud. E proprio come Chrome, anche i Chromebook sono in costante evoluzione e miglioramento. Quando lo accendi, il tuo Chromebook si aggiorna automaticamente e ricevi così la versione più recente e aggiornata del sistema operativo senza doverci nemmeno pensare. 
Oltre a quanto abbiamo descritto, molto altro c’è ancora in cantiere. Tieni d’occhio il blog di Chrome per conoscere le nuove funzionalità e gli update che rilasciamo ogni sei settimane. E come sempre, sia per Chrome sia per i Chromebook, sarai aggiornato in automatico alle nuove versioni appena le rilasciamo.

Posta un commento